BIOGRAFIA

Andrea Loreni

Andrea Loreni è un funambolo, recordman torinese e formatore, l’unico funambolo in Italia ad essere specializzato in traversate a grandi altezze. Nasce nel capoluogo piemontese nel 1975 e tra il 1995 e il 1999 si delineano quelle che saranno le direttive principali del suo percorso di crescita intellettuale ed artistica: nel 1997 inizia a praticare arti di strada da autodidatta, nel 1999 si laurea in Filosofia Teoretica con una tesi sul solipsismo di Adolfo Levi, nel 2002 si iscrive alla Scuola Flic di Torino. 

Negli anni a seguire, Andrea approfondisce le tecniche di circo contemporaneo al Circus Space di Londra, e la sua mission artistica prende forma con chiarezza: camminare su cavi a grandi altezze.

Il rapporto con il cavo e il vuoto, la componente fisica ma soprattutto mentale di questa sfida, l’intuizione di verità illuminanti sulla ‘presenza’ e l’essenza autentica’ durante le traversate sospese, lo portano ad una nuova ricerca che unisce corpo, mente e spiritualità.

Andrea si dedica quindi alla meditazione Zen, sotto la guida di Shodo Harada Roshi presso il monastero di Sogen-ji a Okayama, in Giappone, e traduce in italiano il libro del maestro ‘Come fare zazen’.

Da allora sono molteplici i progetti che Andrea ha realizzato, camminando nei cieli del mondo, sulle città di Roma, Locarno, Belgrado, Perugia, Modi’in (Israele), Torino, Bologna, Firenze, Venezia e Milano, sopra l’acqua o sulle verdi distese di montagne e valli, tra edifici antichi di piccoli e grandi centri storici, in piano e in pendenza, in silenzio o accompagnato dai suoni ed elementi che vibrano insieme alla corda. 

GUARDA IL VIDEO “ANDREA LORENI – SHOWREEL”

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi