Andrea Loreni torna a Castelmagno e giovedì 15 agosto alle 16 si esibisce in una camminata nel cielo per Mirabilia, il festival di circo e arti performative che fino al 30 agosto richiama in Piemonte turisti, appassionati e professionisti. Il Santuario di Castelmagno è lo spettacolare scenario della traversata del funambolo dei record.

Andrea attraverserà il cielo sopra il Santuario di Castelmagno, accompagnato dalle travolgenti sonorità dei Lou Dalfin, camminando su una corda Dyneema, agganciata a due sollevatori a braccio telescopico della ditta Merlo, per una traversata lunga 70 metri. 

Una performance imperdibile a 1800 m di quota, resa ancora più suggestiva dalla musica che da sempre racconta queste terre: sarà infatti Sergio Berardo, fondatore e leader dei Lou Dalfin, con la sua ghironda, ad accompagnare i passi nel cielo di Andrea Loreni.

Il festival

Il Mirabilia International Circus & Performing Arts Festival XIII edizione, come recita il titolo scelto per il 2019 One Land One Festival, è un evento giocato sul movimento nel territorio, che quest’anno coinvolge non solo la provincia di Cuneo ma si spinge anche verso Torino e Alessandria. La programmazione prevede da giugno a fine agosto un gioco di alternanza tra le città, con alcuni momenti di spettacolo in contemporanea. Considerato tra le eccellenze italiane ed europee per la varietà di programmazione che tocca circo contemporaneo, teatro, danza e arti performative, il Festival porta in Piemonte anteprime nazionali, prime europee e nazionali delle più significative compagnie internazionali.